Categoria musei

Pienza e il Palazzo Piccolomini

piccolomini

In Provincia di siena si trova Pienza, uno dei borghi medievali più belli della Toscana e del Mondo, tanto che il suo centro storico ha ottenuto il riconoscimento di Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Passeggiando lungo le suggestive stradine del paese antico, caratterizzato da numerose botteghe di cacio pientino e ceramiche dipinte a mano, s’incontra Piazza Pio II, dove, accanto al Duomo, sorge maestoso Palazzo Piccolomini. La residenza pontificia fu commissionata a Bernardo Rossellino nella seconda metà del XV secolo da Papa Pio II.

L’imponente edificio, affacciato su uno dei paesaggi più suggestivi della nostra regione, rientrava nel progetto più ampio di riedificare Pienza come “città ideale” del Rinascimento...

Leggi tutto

Visite guidate ai giardini delle Ville di Fiesole

A partire dal mese di Aprile e fino a fine Otttobre 2013 sarà possibile visitare le ville della città di Fiesole, accompagnati da architetti paesaggisti. Le Ville da sempre circondate da grande fascino, che faranno parte dell’iniziativa sono: Villa Medici, Villa Montececeri, Villa Nieuwenkamp e ancora Villa San Michele, Villa Peyron, Villa Schifanoia, Villa Rondinelli. E poi ci sono Villa di Bivigliano, Villa Le Balze e Villa Rinuccino. E new entry di quest’anno Villa il Salviatino.
L’iniziativa è organizzata  dall’Unione dei Comune di Fiesole e Vaglia, con la collaborazione dei Musei di Fiesole e dell’AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio).
E così a partire già da Aprile e fino ad Ottobre sono in programma una serie di visite che portano alla sc...

Leggi tutto

Il “cielo” del Duomo di Siena….

Dopo lunghi restauri, tra pochi giorni sarà possibile ammirare il ‘cielo’ del Duomo di Siena, che per secoli è stato chiuso al pubblico e nessuno ha potuto vederlo…ci sono voluti anni di restauro e finalmente è possibile ammirare questa bellezza magica….un’occasione unica da non  perdere assolutamente.

Per raggiungere il ‘cielo’ bisogna salire le scale a chiocciola delle due torri che fiancheggiano la facciata. “Una volta giunti sopra le volte stellate della navata destra – sottolinea la nota – sarà possibile camminare ‘sopra’ il sacro tempio e ammirare suggestive viste panoramiche ‘dentro’ e ‘fuori’ della cattedrale“...

Leggi tutto

Weekend di Pasqua a Firenze

Per il fine settimana di Pasqua e Pasquetta, gli amanti della storia e dell’arte, potranno godere dei tesori artistici e architettonici della citttà con percorsi studiati per evitare folle e code nei musei principali.

Le TRE proposte rivolte a scoprire Firenze nel connubio di arte e storia sono: 1.    Pomeriggio di Pasqua in giro per Firenze tra arte e segreti: il tour inizia in Piazza Duomo con visita  della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, alla scoperta dei prodigi architettonici della struttura, degli affreschi e delle sculture che custodisce. Si prosegue  con Orsanmichele, che ospita ricchissime decorazioni gotiche. Seguirà la Loggia del Porcellino, Ponte Vecchio e Basilica di Santo Spirito.

2...

Leggi tutto

San Miniato e il Premio la Rocca

Pisa. Sono ormai passati venti anni da quando il prof. Dilvo Lotti promosse e lanciò, da un’idea di Piero Lotti e Daniela Bianconi, la prima edizione del premio letterario La Rocca – Città di San Miniato, concorso organizzato dalla Libera Associazione Poeti e Scrittori di Fucecchio. La cerimonia di premiazione si è svolta presso la Sala consiliare del Comune sabato 27 ottobre ed ha assunto una valenza particolare in quanto hanno partecipato un centinaio di persone tra poeti e scrittori provenienti da tutta Italia e dall’estero.

Oltre 240 i lavori che la giuria, presieduta dalla Prof. Daniela Bianconi, Presidente del premio, ha vagliato nei mesi scorsi, molti dei quali giudicati di buon spessore letterario...

Leggi tutto

DA BOCCACCIO A MACHIAVELLI PASSANDO PER DANTE

La celebre magione fiorentina di Dante Alighieri, l’ ‘albergaccio’ a San Casciano dove Niccolò Machiavelli scrisse il suo ‘Principe’, la casa di Giovanni Boccaccio a Certaldo sono soltanto alcune delle dimore toscane di personaggi famosi che hanno fatto storia.

Ai tempi scolastici li abbiamo studiati e un po’ odiato per poi apprezzarli e riviverli successivamente, nell’arco di pochi chilometri si può rivivere la vita di tre personaggi importanti partendo da Giovanni Boccaccio che  insieme a Dante e Petrarca è considerato l’iniziatore della Letteratura italiana. Numerose le sue opere, fra le quali la più importante è il Decameron, cento novelle inserite in una cornice...

Leggi tutto

Un itinerario del verde pubblico nel cuore della citta’

Il  convento dei Cappuccini di Montevarchi con l’annessa chiesa di San Lorenzo si trovano appena sopra la località Pestello sul colle chiamato appunto “dei Cappuccini“. In origine designato col titolo di “Convento di San Lorenzo in Montevarchi” venne poi semplicemente rinominato “Convento dei RR. PP. Cappuccini” pur mantenendo San Lorenzo come titolare della chiesa.

Il Colle dei Cappuccini è un bel colle da cui si domina la città di Montevarchi.
Sulla sommità del Colle dei Cappuccini ha sede l’antico convento di convento dei Cappuccini di Montevarchi con l’annessa chiesa di San Lorenzo che risalgono al 1540.
Al di là delle testimonianze architettoniche e artistiche da segnalare, nella visita al Colle dei Cappuccini , molti motivi di interesse naturalistico e tra essi il leccio pluri...

Leggi tutto

La notte dei Musei

Ideata nel 2005 dal Ministero della Cultura e della Comunicazione francese, LA NOTTE EUROPEA DEI MUSEI è un’originale proposta con la quale riscoprire, nella suggestiva atmosfera serale, le sedi museali e il loro patrimonio.

L’iniziativa ha ormai un respiro europeo e vede la partecipazione sempre più numerosa di comuni, province e regioni in tutto il vecchio continente. E’ patrocinata dall’Unesco e dal Consiglio D’Europa.

Nella notte tra il 19 e 20 maggio 2012 i Musei di tutta Europa si mostreranno nell’inusuale e seducente veste serale, arricchendo l’offerta con musica, mostre, visite guidate, degustazioni.

Il 19 maggio, per la notte dei Musei a Firenze, ingresso libero dalle 20 all’una in molte istituzioni, prima fra tutte gli Uffizi dove il 19 giugno aprirà la grande mos...

Leggi tutto

Settimana della cultura: Firenze e provincia

Continua la settimana della cultura con musei aperti ed ingressi gratuiti o prezzi ridotti e iniziative culturali di vario genere che interessano un po’ tutti i comuni della provincia fiorentina.
Vediamo dunque quali iniziative si possono visitare durante la prossima settimana e dove:
– BARBERINO VAL D’ELSA
il 19 Aprile 21.15-23.00 sala “U. Capocchini, Via Mannucci: l’iniziativa si chiama “Nell’occhio del ciclone. Semifonte, Firenze, la Toscana e l’Impero”, si tratta di una conferenza all’interno della rassegna culturale “Luoghi di Sosta” durante la quale si tengono incontri “Storia e Territorio”, approfondimenti tematici sulla storia locale...

Leggi tutto

La settimana della cultura e le Crete Senesi

Anche quest’anno, come ormai succede da diversi anni, si avvicina l’inizio della settimana della cultura, indetta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per imparare divertendosi.
Sono molte le iniziative delle nostre città d’arte. E noi vogliamo ripercorrere con una serie di articoli le tappe più significative che questo evento toccherà.
Primo fra tutti vi segnaliamo la partecipazione alla settimana della cultura da parte della Fondazione Musei Senesi. Grazie a quest’iniziativa, molto apprezzata dal grande pubblico, il nostro patrimonio artistico e culturale viene valorizzato grazie ad una vasta gamma di iniziative che vi consiglio di non perdere.
Il periodo in cui si svolgerà è dal 14 al 22 aprile...

Leggi tutto