dal 2 al 7 giugno 80 meravigliose auto storiche si sfideranno su strade e autodromi attraverso Lazio, Umbria, Toscana ed Emilia Romagna.

L’edizione 2015 della ModenaCento ore sarà, come sempre, una gara fatta di vera passione, di sport, di adrenalina e di amicizia!

13 prove speciali e 4 gare in pista, con partenza in griglia: Vallelunga, Magione, Mugello e Imola.

Luigi Orlandini, presidente del Comitato Organizzatore, spiega così l’unicità di questa edizione: “Abbiamo voluto creare un’edizione davvero speciale per festeggiare i 15 anni della Modena Cento Ore. Per questo abbiamo disegnato un percorso meraviglioso da Roma a Modena.
Ancor più emozionante se si pensa che molti gentlemen driver porteranno auto molto importanti: basti dire che il valore complessivo dei veicoli presenti al via quest’anno supera, secondo la stima di un esperto, i 100 milioni di euro! E poi ci sono le serate, organizzate per portare i partecipanti, quasi tutti stranieri, a scoprire luoghi
speciali e le eccellenze culinarie del nostro meraviglioso Paese.”

Stesso entusiasmo manifestato anche dal presidente dell’Automobile Club d’Italia, Angelo Sticchi Damiani, che aggiunge: “Storia, sport, turismo, mobilità: il mix magico della Modena Cento Ore fa quadrato intorno all’auto”; l’evento, così straordinario e giustamente presentato nella sede romana dell’ACI, da 110 anni la casa dell’automobile e degli automobilisti.è un’occasione imperdibile per vedere tante auto storiche tornare a
esprimere il loro dna, sfidandosi anche in gare di velocità su pista oltre che in prove di regolarità su
strada”.

La gara si snoda tra quattro meravigliose regioni e segue un percorso panoramico in zone suggestive: colline, passi appenninici, città d’arte, laghi e piccoli borghi medioevali.
I partecipanti, provenienti da tutto il mondo, resteranno estasiati, c’è da esserne certi, dall’accoglienza esclusiva che riserverà loro la Città Eterna, così come faranno certamente Ronciglione, Viterbo, Bolsena, Orvieto, Perugia, Cortona, Arezzo, Firenze, Firenzuola, Modena e dai tanti scenari che porteranno con sé come cartoline di un viaggio indimenticabile nel cuore dell’Italia.

Dopo quattro giorni intensi di gara, la bandiera a scacchi sventolerà a Modena in Piazza Grande sabato 6 giugno a partire dalle 17.

Per maggiori informazioni :
Scuderia Tricolore Asd
Viale Magenta 1/C
42123 Reggio Emilia

Tel. 0522.451899 – Fax 0522.441633 – Mob. 348.2329107
Email info@scuderiatricolore.re.it

• 18 le Nazioni rappresentate dai 160 partecipanti provenienti da tutto il mondo, tra queste: Inghilterra, Svizzera, Germania, Europa in genere ma anche Stati Uniti, Nuova Zelanda, Argentina, Costa Rica, Brasile, Canada.
• 16 le case automobilistiche presenti: Ferrari, Porsche, Alfa Romeo, Lancia, Maserati, Jaguar, AC Cobra, Aston Martin e altre ancora.
• 13 prove speciali su strada chiusa, 4 gare in circuito, 22 controlli orari, 4 città arrivo di tappa