Maratona a Firenze 2011

Sarà la 28° edizione della più importante manifestazione di atletica di Firenze (e non solo) con la speranza che il clima sia più clemente dell’ultima edizione, così da permettere agli atleti di migliorare i propri tempi e abbattere il record di 2h08’40” stabilito dal keniano James Kutto nel 2006.
“È stata un’edizione piena di soddisfazioni – ha commentato il presidente della Firenze Marathon Giancarlo Romiti –. Per la prima volta vi ha partecipato il sindaco della nostra città, Matteo Renzi, che con molta determinazione è riuscito a tagliare il traguardo con un tempo anche di tutto rispetto. Siamo contenti che hanno partecipato atleti provenienti da ben 62 Paesi di tutto il mondo e questo è stato un record che dimostra, ancora una volta, l’internazionalità della manifestazione. Siamo rimasti molto soddisfatti anche per il primo italiano arrivato in piazza Santa Croce: il «nostro» Paolo Natali dell’Atletica Firenze Marathon. Proprio il freddo aveva decimato i maratoneti sin dalla partenza: infatti, nonostante gli oltre 10.000 iscritti, in realtà sono partiti in 8499 e sono arrivati in Piazza Santa Croce in 7773 (6598 uomini e 1175 donne). Tante saranno, anche quest’anno, le nostre partecipazioni agli Expo’ delle maratone Nazionali e Internazionali, per portare sempre più lontana la nostra Firenze Marathon”.

Allora possiamo già dire….in bocca al lupo a tutti i partecipanti e buon divertimento!!!!!

Leave a reply


sette × 8 =

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>