HARD ROCK CAFE FIORENTINO

Hard Rock Cafe è una catena di ristoranti tematici fondata nel 1971 a Londra.

Il marchio è poi diventato celeberrimo in tutto il mondo grazie all’ampia diffusione dei Cafes, che sono circa 150 in 53 paesi del mondo. Ma il vero motivo del successo di Hard Rock è l’immensa collezione (circa 85.000 pezzi) di oggetti appartenuti a grandi personalità del mondo musicale che ogni singolo Cafe ospita in parte.

Tra i più illustri oggetti esposti vi sono le chitarre di Paul Stanley, John lennon, George harrison; Elvis Presley, Jimi Hendrix,  i pantaloni di Jim Morrison e Freddi Mercury, abiti di scena di Madonna e Price, più innumerevoli batterie, dischi d’oro e di platino, spartiti scritti a mano, poster, manifesti e perfino due porte, quella degli studi di Abbey Road e quella del numero 3 di Savile Road a Londra, entrambe legate ai Beatles.

Nel corso degli anni il nome Hard Rock è diventato sempre più conosciuto e i locali sempre più frequentati, quindi la società ha deciso di mettersi al passo, creando una serie di gadget e souvenir personalizzati che spaziano dalle spillette ai giubbotti in pelle. Si dice che la famosa maglietta bianca con il marchio e la città dell’Hard Rock Cafe dove è stata comprata sia il souvenir più venduto al mondo, con dieci milioni di magliette vendute ogni anno. Stelle del calibro di Elton John, Aerosmith, Chuck Berry e Sting hanno cantato nei ristoranti.

L’Hard Rock Cafe più grande d’Italia è proprio quello nel capoluogo toscano e soprattutto è uno dei più suggestivi nel settore.

Inaugurato in luglio scorso ha festeggiato l’apertura con  i 40 anni di attività della catena.  Situato nella storica piazza della Repubblica, Hard Rock Cafe Firenze ha voluto fondere l’anima e le caratteristiche architettoniche dell’ex storico Cinema Gambrinus, tanto amato dai fiorentini, mantenendo i suoi elementi più caratterizzanti come i marmi, le scalinate, varie statue, il bancone del bar, fondendole però in modo armonioso e glamour con l’atmosfera Hard Rock. 600 metri quadri per 216 posti a sedere, un’area esterna, una interna dedicata alla live music, al bar, al cinema e il Rock shop per il merchandise a edizione limitata fortemente atteso dai collezionisti.

L’Hard Rock Cafe Firenze prevede serate di musica dal vivo di martedì e dì giovedì, con l’intento di valorizzare la musica e la band locali, mentre il lunedì, accogliendo e valorizzando l’eredità della location appartenuta all’ex cinema Gambrinus:spazio al cinema.

Il Cafe di Firenze offre numerose possibilità di intrattenimento per i suoi ospiti. In particolare è presente nel locale l’inconfondibile tecnologia all’ultima moda: il 52« Rock Wall™ un touch screen gigante, che permette ai fan e agli appassionati di esplorare tutte le oltre 73mila memorabilia della collezione Hard Rock International presenti nel mondo.

A Firenze si può trovare la giacca di John Lennon indossata nel film «How I Won the War»; la maglietta di Jimi Hendrix indossata durante la performance all’Imperial College a Londra nel 1967; spazio anche alle star italiane, in particolare fiorentine, con i pantaloni scamosciati di Piero Pelù dei Litfiba indossati durante il tour di «El Diablo». E molte altre memorabilia da scoprire. Gli ospiti potranno godere di un menu molto vario che prevede piatti e bevande Hard Rock sempre di alta qualità, alcuni dei quali però rispetteranno le tradizioni locali, è prevista in cucina l’immancabile bistecca, il tiramisù, il Cocktail Negroni. Il bar avrà a disposizione dolci e sfizi all’americana e caffè.

Leave a reply


nove + = 12

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>